Ricordo di Sarre Monti

Posted 8 years, 1 month ago at 6:51 pm.

Add a comment

Campionato Superstock 2008 con team Azione

tb_2008_r11_rosso_2Epilogo stagionale senza acuti per l’Azione Corse, autore comunque di una buona prova nella superstock 1000 dove Niccolò Rosso, partito dalle retrovie, azzardava e su pista umida prendeva il via con coperture da asciutto. Dopo una buona partenza necessitava di un paio di passaggi per prendere confidenza con le difficili condizioni dell’asfalto. Iniziava una bella rimonta che lo portava a recuperare numerose posizioni chiudendo la gara in venticinquesima piazza. Caduta con rientro in gara per Sam Lowes, che dopo una partenza non felice stava disputando un ottima prova che avrebbe potuto portarlo ad entrare nei top 10 della classifica. Purtroppo il giovane britannico scivolava al sesto passaggio, risalito in moto terminava sotto la bandiera a scacchi in ventottesima piazza.
NICCOLO’ ROSSO | Honda CBR1000RR | 25° Classificato: “Dopo le difficili condizioni nelle quali abbiamo lavorato in prova siamo riusciti ad azzeccare una buona messa a punto che ci ha consentito di essere competitivi in gara. Ho superato moltissimi piloti, peccato solamente per i primi giri, quando uscire dalla traiettoria asciutta era molto pericoloso. I piloti in lotta per la zona punti si sono avvantaggiati troppo e recuperare il gap era difficile”.
SAM LOWES | Honda CBR600RR | 28° Classificato: “Voglio ringraziare la squadra di tutto. E’ stata una stagione bellissima che avrei voluto chiudere in maniera migliore. Purtroppo sono scivolato quando stavo guidando veramente forte. Volevo far bene ed ho esagerato”.

Posted 9 years, 1 month ago at 1:07 am.

Add a comment

Campionato CIV 2007 Superstock

tb_017_p12_gantner_action1Vengono schierati Liberini e Gantner nel CIV 2007. 24° posto di campionato per Gantner con 5 punti.

Posted 10 years, 1 month ago at 6:27 pm.

Add a comment

Campionato Superstock 2007 con team Azione si corre in STK 1000 e 600

acorse_450

team Azione Rothlaan

continua l’avventura delle 2 CBR 1000RR a nel superstock con il team Azione a cui si aggiunge l’impegno anche nel STK 600.

piloti schierati  l’estone Marko ROHTLAAN con la CBR 1000

e l’ inglese Dunn e l’italiano Rossi nell’ STK 600.

Chiusura della stagione con soddisfazione per l’Azione Corse. La compagine di proprietà di Giuseppe Rondina ha chiuso la stagione con un dodicesimo posto, piazzamento che gratifica squadra e pilota e che consente di dare l’arrivederci al 2008 con il sorriso sulle labbra. Un 2008 nel quale il team aspira a presentarsi nuovamente nelle categorie 600 e 1000, aspirando a risultati sempre di maggior rilievo. Per questo sono al vaglio le candidature di numerosi piloti italiani e stranieri, tra i quali verranno selezionati coloro con i quali cercare di ottenere risultati di prestigio.

Marko Rohtlaan  - Honda CBR1000RR - 12° classificato: ”Oggi ho disputato una buona gara, anche se ancora una volta non sono riuscito a guadagnare una buona posizione di partenza. Ho ottenuto un piazzamento che mi consente di congedarmi dalla squadra con il sorriso. Ora cercheremo di sederci ad un tavolo per vedere se esistono i presupposti per proseguire la nostra collaborazione, in ogni caso voglio ringraziare proprietà e tecnici per avermi permesso di debuttare nella categoria raccogliendo dei buoni risultati”.

risultati finali :

Rothlaan 22° miglior piazzamento 11° a Valencia.

Dunn e Rossi non raccolgono punti.

Posted 10 years, 1 month ago at 5:55 pm.

Add a comment

Superstock 2006 con il team Azione.

tb_017_p12_gantner_action

Hervè Gantner team Azione

nel 2006 il team Rumi si occupa della preparazione delle moto per il neonato team Azione. la squadra si presenta al via del campionato con 2 CBR 1000 RR  sulle quali si alternano Belliero , Cedroni , Lorenzetti , Gantner , Jeckinson e Marconi

a fine campionato il più performante è lo svizzero Hervè Gantner (che aveva già corso con Rumi nel 2002) il quale disputando 6 gare chiude il campionato 21° con un 8° posto e 4 piazzamenti a punti.

Posted 10 years, 2 months ago at 5:18 pm.

Add a comment

STK1000′06 - round 10 - MAGNY COURS, gara

Obiettivo centrato per il team Azione che nell’ ultima tappa della stagione della coppa del mondo Stock 1000 ottiene il primo piazzamento entro i top 10 della sua breve storia. Grazie ad un ottima prova di Hervè Gantner in casa Azione sono entrati 8 punti, frutto dell’ ottavo posto maturato al termine di una gara da incorniciare. Positivo anche il debuttante pilota inglese Adam Jenkinson, la sua gara è finita anzitempo a causa di una caduta, ma ha lasciato intravedere di avere il potenziale per fare buone cose in questo campionato

Adam Jenkinson Honda CBR 1000 RR  caduto

”Sono partito molto bene recuperando subito parecchie posizioni. Quando mi trovavo in bagarre per la zona punti, un pilota avanti a me ha frenato con forza, per recuperare su chi lo precedeva ho aperto troppo violentemente il gas al tornantino finendo a terra”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 8° classificato

” Sono veramente contento. Ho disputato una bella gara, centrando quello che era il mio obiettivo: entrare nei dieci. Sono partito male ma ho subito recuperato sul gruppo immediatamente successivo a quello in lotta per il podio. Ho dovuto difendere il piazzamento con il coltello tra i denti, ma alla fine il risultato mi ha ripagato. E’ un risultato che voglio dedicare alla squadra che ha creduto in me e mi ha dato la possibilità di disputare questo finale di stagione”

Posted 10 years, 5 months ago at 3:46 pm.

Add a comment

STK1000′06 - round 10 - MAGNY COURS, seconda sessione di prove

STK1000′06 - round 10 - MAGNY COURS, seconda sessione di prove

Soddisfazione in casa Azione per l’esito della seconda sessione di prove dell’ ultimo round della coppa del mondo Stock. La splendida prestazione di cui è stato autore Hervè Gantner consentirà alla Honda arancio argento sapientemente preparata dalla factory di Oscar Rumi di scattare dalla nona  piazza, anche se il risultato avrebbe potuto essere migliore. Positivo anche il giovane debuttante Adam Jenkinson, l’inglese ha abbassato il proprio tempo di ben otto decimi terminando in  ventiduesima piazza. La squadra guarda con fiducia alla gara di domani in cui mira a piazzare per la prima volta in questa stagione entrambi i piloti in zona punti.

Adam Jenkinson Honda CBR 1000 RR 26° classificato in 1’47.037

”E’ un campionato di livello molto alto, nel quale ho avuto la conferma di poter stare. Non conoscendo moto e pista posso considerarmi soddisfatto, anche se spero di crescere ulteriormente in gara. Mi piacerebbe terminare nei top 15, molto dipenderà dalla partenza, che proverò nel warm up di domattina”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 9° classificato in 1’45.919

”Che sfortuna. Avrei potuto partire dalla prima fila, invece nell’ ultima tornata dopo essere risultato quarto nei primi due split ho trovato due avversari in traiettoria che procedevano lentamente nella curva prima del traguardo. Un comportamento che non avrebbero dovuto avere e che mi è costato due file”

Posted 10 years, 5 months ago at 4:01 pm.

Add a comment

STK1000′06 - round 10 - MAGNY COURS, prima sessione di prove

STK1000′06 - round 10 - MAGNY COURS, prima sessione di prove

Il team Azione affronta la prima sessione di prove dell’ ultimo round del campionato Superstock con il coltello tra i denti. Con l’agguerrito Herve Gantner desideroso di far bene dopo l’incolore gara di Imola e con il “deb” Adam Jenkinson la compagine capitanata da Giuseppe Rondina stacca il dodicesimo ed il ventiduesimo tempo. Due risultati che lasciano ben sperare in vista delle prove di domani, con il pilota svizzero, che gradisce particolarmente questa pista, che punta a confermarsi entro le prime tre file e con l’inglese che appresa oggi la pista e instaurato il feeling con la moto punta a migliorarsi.

Adam Jenkinson Honda CBR 1000 RR 26° classificato in 1’47.827

”La giornata di oggi è stata per me di apprendistato. Non avevo mai visto questa pista e non avevo mai guidato una Honda, così ho preferito non forzare. Sono soddisfatto, ho accusato un solo secondo dal mio compagno, questo mi lascia ben sperare in vista della decisiva sessione di domani, nella quale meteo permettendo punto a guadagnare diverse posizioni”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 12° classificato in 1’46.740

”Posso e voglio migliorare. Questa è una delle mie piste preferite e qui tengo a far bene. Vorrei cercare di entrare in gara nei primi dieci della classifica, penso che sia un risultato alla mia portata. Le prove di oggi mi hanno fornito delle valide indicazioni per migliorare il set up del mezzo, penso che si riveleranno fondamentali nella giornata di domani”

Posted 10 years, 5 months ago at 3:58 pm.

Add a comment

STK1000′06 - round 9 - IMOLA

STK1000′06 - round 9 - IMOLA, prima sessione di prove

Il team Azione presenta ad Imola una faccia nuova in luogo del dimissionario Mauro Belliero. Ha schierato oggi William Marconi, attualmente quarto in coppa Italia, che alla sua prima uscita su una moto da 1000 cc ha lasciato intravedere un buon potenziale. Buona la prima presa di contatto con il circuito anche per Herve Gantner, che ha chiuso in ventesima piazza accumulando dati validi per consentire ai tecnici di lavorare sulla messa a punto del mezzo. L’obiettivo per lui, come per il giovane compagno Marconi sarà quello di guadagnare almeno una fila nella giornata di domani

William Marconi Honda CBR 1000 RR 32° classificato in 2’00.116

”Per me è tutto nuovo, non ho mai guidato un mezzo da 1000 cc e devo imparare tutto. Non ho incontrato grossi scogli nel salire su questa moto e devo dire di essermi divertito. Sono certo che nella giornata di domani mi migliorerò in maniera sensibile”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 20° classificato in 1’57.682

”Sono un po’ attardato, ma conto di potermi migliorare nella giornata di domani. Oggi ho lavorato su due ammortizzatori differenti, privilegiando la messa a punto rispetto alla ricerca del tempo. Sono certo di avere ancora margine, anche se questo tracciato non si addice propriamente alle mie caratteristiche. Spero comunque di poter guadagnare una posizione di partenza che mi consenta di ambire alla mia terza gara chiusa in zona punti”

STK1000′06 - round 9 - IMOLA, seconda sessione di prove

Il team Azione punta a proseguire la serie positiva che da due gare vede entrare punti in carniere. Cercherà di farlo ancora una volta con Herve Gantner, autore in prova del diciottesimo tempo su una pista sulla quale non si è mai trovato particolarmente a proprio agio, ma sulla quale è riuscito ad esprimersi su un passo che potrebbe consentirgli di lottare per la zona punti. Una caduta ha invece frenato il “deb” William Marconi, che al secondo passaggio del secondo turno di prove ufficiali è scivolato, non riuscendo così a migliorare il proprio tempo.

William Marconi Honda CBR 1000 RR 34° classificato in 2’00.116

”Sono caduto appena entrato in pista, non mi sono reso nemmeno conto di come sia successo. Spero di poter disputare la gara di domani anche se partirò dalle retrovie. Nella caduta ho riportato una contusione al polso, non dovrebbe però disturbarmi più di tanto”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 18° classificato in 1’56.816

”Sono soddisfatto. Su questa pista non sono mai riuscito a far bene, ma oggi grazie alle modifiche operate dal team alla moto sono riuscito a migliorarmi sensibilmente contenendo il distacco dai primi. Il mio passo è buono, spero di partire meglio delle due precedenti uscite per cercare di chiudere ancora in zona punti”

STK1000′06 - round 9 - IMOLA, gara

Si interrompe la serie positiva dell’ Azione Corse, dopo due gare chiuse consecutivamente in zona punti sul tracciato di Imola la squadra capitanata da Giuseppe Rondina chiude con Herve Ganter in ventunesima piazza. Lo svizzero è stato ancora una volta limitato da una partenza non brillante che, su un tracciato a lui non gradito, non gli ha consentito di recuperare sino alla zona punti. Debutto con “drive trought” per William Marconi, che dopo essere partito dalle retrovie per non aver disputato il turno di prove ufficiali di ieri a causa di una caduta, è stato penalizzato per partenza anticipata .

William Marconi Honda CBR 1000 RR 31° classificato

”Peccato per la penalità . Qui in coppa del mondo è tutto molto difficile, mi sono appena  mosso e dopo tre tornate, quando stavo recuperando e mi trovavo a vista il mio compagno ho visto il cartello di penalità con il mio numero. Quando sono rientrato in pista ero ultimo e la mia gara è finita li”

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 21° classificato

”Questa pista non mi è mai piaciuta, anche oggi non sono riuscito ad esprimermi  al meglio. Purtroppo dopo essere passato ventiseiesimo al primo giro non sono riuscito a recuperare come avrei voluto, restando in bagarre con Ciavattini per quasi tutta la gara. Spero di rifarmi la prossima settimana sul circuito di Magny Cours”

Posted 10 years, 6 months ago at 10:57 pm.

Add a comment

STK1000′06 - round 8 - LAUSITZ

STK1000′06 - round 8 - LAUSITZ, prima sessione di prove

L’Azione Corse torna in pista appena cinque giorni dopo aver conquistato il primo punto della sua storia e lo fa con il dichiarato obiettivo di ripetersi. Speranze riposte in Herve Gantner, che al termine della prima sessione ha staccato il diciottesimo tempo, nonostante abbia accusato qualche problema nella messa a punto generale. Ancora attardato Mauro Belliero, che punta a migliorare il proprio tempo nella giornata di domani.

Mauro Belliero Honda CBR 1000 RR 32° classificato in 1’49.424
”Per me ogni pista è nuova e fatico molto ad apprenderla. Il mio obiettivo per domani è quello di scendere al meno di un secondo nel mio best lap, magari guadagnando una fila nello schieramento di partenza”.

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 18° classificato in 1’45.628
”Il diciottesimo tempo non mi soddisfa. Ho lamentato alla squadra problemi in fernata del mezzo, al quale abbiamo già trovato soluzione. Sono certo che nella giornata di domani potrò sensibilmente migliorare il mio riscontro cronometrico, guadagnando anche posizioni sullo schieramento. Avrei potuto farlo anche oggi, ma nell’ ultima parte delle prove, quando stavo spingendo un avversario è caduto riempiendo la pista di ghiaia. A quel punto è stato impossibile continuare a spingere”

STK1000′06 - round 8 - LAUSITZ, seconda sessione di prove

L’Azione Corse guarda con fiducia alla gara di domani, dopo aver visto entrambi i propri piloti rendersi protagonisti di un netto progresso. Abbassa il proprio tempo di oltre un secondo e mezzo  Mauro Belliero,  mentre Herve Gantner scatterà dalla quarta fila,quindicesimo, con la possibilità di migliorare il risultato della scorsa settimana allorché debutto in sella alle Honda dell’ Azione Corse.
Mauro Belliero Honda CBR 1000 RR 31° classificato in 1’48.045
”Sono molto soddisfatto della mia sessione di prove, ho migliorato nettamente il mio tempo e mi sono avvicinato alla concorrenza. La strada da fare è ancora lunga, ma penso di poter disputare domani una gara migliore rispetto a quella di Assen”.

Herve Gantner Honda CBR 1000 RR 15° classificato in 1’44.537
”Il risultato odierno è quello a cui aspiravo. Volevo partire una fila avanti rispetto ad Assen e ci sono riuscito. Ora la mia attenzione si sposta alla gara, nella quale l’obiettivo è quello di finire nuovamente in zona punti, magari migliorando il quindicesimo posto della scorsa settimana. E’ un risultato alla mia portata, spero di riuscire a regalare un altro buon risultato alla mia nuova squadra”.

Posted 10 years, 7 months ago at 10:55 pm.

Add a comment